MONTE OSTERNIG DAL RIFUGIO NORDIO

ALPI CARNICHE

Una 2 giorni sulle Alpi Carniche. Magnifica escursione che dal Rifugio Nordio ci porta sul Monte Osternig a godere di meravigliosi panorami innevati.

Cosa ti attende
  • L’accogliente Rifugio Nordio.
  • Il percorso innevato verso Sella Bistrizza.
  • La cima del Monte Osternig.
  • Lo stupendo panorama sulle Alpi Carniche, Giulie e la Valle del Gail.
Descrizione completa

Il percorso che ha inizio il sabato dal park a quota 1210 ci portera’ al Rifugio Nordio 1406 m s.l.m. dove si pernotta.

In serata e’ prevista una  breve escursione fino a Sella Lom in territorio Austriaco dove lo sguardo si spinge verso Dolina Alm villaggio della valle sottostante.

Il giorno seguente, con il rifugio alle spalle, inizieremo il cammino alle 8.30 lasciando la Val d’Uque verso Sella Bistrizza, presso i masi di Feistrizer Alm.

Saliremo poi sulla cima del Monte Osternig mt.2050 dove e’ possibile ammirare lo splendido panorama che spazia sulle Alpi Carniche Orientali, le Giulie e la Valle austriaca del Gail.

Dal filo di cresta torneremo sui nostri passi verso Sella Bistrizza.

Calando poi a Sella Pleccia mt.1616, sul sentiero CAI n.507 passeremo accanto ad un secolare abete e proseguendo verso valle tra boschi e radure ed infine giungendo accanto ad alcune vecchie baite ci immetteremo sulla carrareccia che ci riporterà al park, nostro punto di partenza e termine dell’escursione.

Cosa è escluso
  • Trasporto (possibilità di car sharing)
  • Pranzo al sacco di domenica
  • Noleggio ciaspole
Iscrizioni entro

Ad esaurimento posti entro 12 Marzo 2020

Quota accompagnamento guida + rifugio (cena/pernotto/ colazione)

70 € adulti +16
60 € minori 12/16 

Punto d'incontro

Treviso Nord, park retro Tamoil ore 12.45 p.m.
Apri in Google Maps →

Bar Ojstering Valbruna (UD) ore 15.30 p.m.
Apri in Google Maps →

Cosa portare

Energy snacks/bevande calde/borraccia d’acqua 1lt.

Equipaggiamento necessario: scarpe da trekking alte suola tipo vibram, abbigliamento a strati, giacca termica , berretto, guanti, occhiali da sole, asciugamano ed oggetti per igiene personale.

Bastoncini da trekking  obbligatori.

Pila/torcia frontale obbligatoria.

Con percorso su neve necessarie  ciaspole e/o ramponcini da trekking.

Ghette consigliate.

Indumenti e scarpe di ricambio da lasciare in auto.

  • L’accogliente Rifugio Nordio.
  • Il percorso innevato verso Sella Bistrizza.
  • La cima del Monte Osternig.
  • Lo stupendo panorama sulle Alpi Carniche, Giulie e la Valle del Gail.

Il percorso che ha inizio il sabato dal park a quota 1210 ci portera’ al Rifugio Nordio 1406 m s.l.m. dove si pernotta.

In serata e’ prevista una  breve escursione fino a Sella Lom in territorio Austriaco dove lo sguardo si spinge verso Dolina Alm villaggio della valle sottostante.

Il giorno seguente, con il rifugio alle spalle, inizieremo il cammino alle 8.30 lasciando la Val d’Uque verso Sella Bistrizza, presso i masi di Feistrizer Alm.

Saliremo poi sulla cima del Monte Osternig mt.2050 dove e’ possibile ammirare lo splendido panorama che spazia sulle Alpi Carniche Orientali, le Giulie e la Valle austriaca del Gail.

Dal filo di cresta torneremo sui nostri passi verso Sella Bistrizza.

Calando poi a Sella Pleccia mt.1616, sul sentiero CAI n.507 passeremo accanto ad un secolare abete e proseguendo verso valle tra boschi e radure ed infine giungendo accanto ad alcune vecchie baite ci immetteremo sulla carrareccia che ci riporterà al park, nostro punto di partenza e termine dell’escursione

 

Trasporto (possibilità di car sharing)

Noleggio Ciaspole

Pranzo al sacco domenica

 

Ad esaurimento posti entro 12 Marzo 2020

70 € adulti +16
60 € minori 12/16 
In caso di neve va aggiunto il costo noleggio ciaspole per chi ne è sprovvisto. 

Treviso Nord, park retro Tamoil ore 12.45 p.m.
Apri in Google Maps →

Bar Ojstering Valbruna (UD) ore 15.30 p.m.
Apri in Google Maps →

Energy snacks/bevande calde/borraccia d’acqua 1lt.

Equipaggiamento necessario: scarpe da trekking suola tipo vibram, abbigliamento a strati, giacca termica, berretto, guanti, occhiali da sole, asciugamano ed oggetti per igiene personale.

Pila frontale o torcia obbligatoria

Bastoncini da trekking obbligatori.

Con percorso su neve ciaspole e/o ramponcini obbligatori.

Ghette consigliate.

Indumenti di ricambio e scarpe da lasciare in auto.

Lasciamo passi leggeri, non impronte pesanti!

Impegnamoci a produrre meno rifiuti possibile. Non disperdiamoli nell’ambiente, ma portiamoci appresso quelli prodotti durante l’escursione, depositandoli a fine attività negli appositi contenitori. Manteniamo sempre un comportamento corretto, rispettando la flora, la fauna e l’ambiente naturale, i beni comuni, le infrastrutture e le persone che ci ospitano.