the forbidden border

Monte Sabotino

Isonzo Valley
where History and Culture meet
What awaits you
  • Sguardo sulla valle dell’Isonzo e Gorizia
  • Un percorso ricco di storia 
  • Visita alle trincee della Grande Guerra
  • Il pranzo presso una tipica trattoria slovena
Full description

Partendo da San Mauro (GO) in territorio Italiano, arriveremo sulla cima del monte Sabotino, alto poco più di 600 metri; dalla sua sommita’ lo sguardo si spinge sul fiume e la valle dell’Isonzo, il Collio/Brda fino alle Alpi Giulie. 

Il Sabotino, fu teatro di aspre battaglie durante la Grande Guerra; sui suoi fianchi vennero scavate trincee, bunker ed un articolato sistema di gallerie, che visiteremo.

Dopo la seconda Guerra Mondiale, divenne un punto critico, frontiera tra Italia e Jugoslavia e per questo ne venne vietato l’accesso.

Camminando lungo la cresta di confine e passando in territorio Sloveno, ritorneremo ad anello, al punto di partenza.

L’ escursione terminera’ presso una tipica trattoria/gostilna slovena situata nei pressi.

What is excluded
  • Transport
  • Lunch
Guide accompaniment fee

€ 15 adults
€ 7 minors
0/6 years free

Meeting point

Park Hotel Omnia, Exit Noventa di Piave
Open in Google Maps →

What to bring

Layered clothing, thermal jacket, warm protection for head & hands

Trekking poles

Energy snacks/hot drinks/water flask.

Spare set of clothes to be left in the car

  • Sguardo sulla valle dell’Isonzo e Gorizia
  • Un percorso ricco di storia 
  • Visita alle trincee della Grande Guerra
  • Il pranzo presso una tipica trattoria slovena

Partendo da San Mauro (GO) in territorio Italiano arriveremo sulla sommita’ del monte Sabotino, alto poco più di 600 metri, sconfinando in territorio Sloveno, per poi rientrare chiudendo il giro ad anello, al punto di partenza.

Dalla cima, con un panorama di grande impatto, si domina la valle dell’Isonzo, la piana di Gorizia e il Collio.

Il Sabotino/Sabotin in sloveno, fu teatro di aspre battaglie durante la Grande Guerra; sui suoi fianchi vennero scavate trincee,bunker ed un articolato sistema di gallerie, che muniti di torcia potremo visitare. Dopo la seconda Guerra Mondiale, divenne un punto critico di confine tra Italia e Jugoslavia e per questo ne venne vietato l’accesso.

Transport
Lunch

€ 15 adults
€ 7 minors
0/6 years free

Park Hotel Omnia, Exit Noventa di Piave
Open in Google Maps →

Layered clothing, thermal jacket, warm protection for head & hands

Trekking poles

Energy snacks/hot drinks/water flask.

Spare set of clothes to be left in the car

We leave light steps, not heavy footprints!

Let us work to produce as little waste as possible. Let us not lose them in the environment, but let us take those produced during the excursion, depositing them at the end of the activity in the appropriate containers. We always maintain a correct behavior, respecting the flora, the fauna and the natural environment, the common assets, the infrastructures and the people who host us.